Menu

LA CIALANCIA

Cialancia significa valanga e si tratta di un toponimo piuttosto frequente nelle Alpi Marittime usato, solitamente, per contraddistinguere le zone più impervie e scoscese. A Pradleves Cialancia è una delle borgate poste più in alto, estendendosi fino a 1500 metri slm. Le antiche case di pietra sembrano aggrappate alla stradina ripida su cui si affacciano. In passato in ognuna di quelle case c’era la stalla, il crutin ovvero la cantina, con le “stagere”, i ripiani di legno su cui riposava il formaggio. Erano quelle “tume dure” che oggi chiamiamo Castelmagno, che durante l’estate venivano prodotte nei pascoli che attorniavano la borgata e d’inverno avevano il compito

di nutrire famiglie intere. Nonostante Cialancia sia pressoché disabitata, lo stato di conservazione delle case è quasi perfetto, a differenza di tante altre borgate di montagna della Valle Grana. In alcuni di quei crutin oggi riposano i formaggi della Poiana, perché solo l’aria di montagna e quelle antiche pietre possono conferire loro i sentori di un tempo. Ma presto potranno tornare le vacche nelle stalle e il formaggio potrà essere prodotto in loco perché è importante per noi offrirvi prodotti di qualità, ma per farlo è fondamentale che la montagna continui a vivere.


ozio_gallery_nano

×